Il benessere dei lavoratori in un’azienda etica

Il benessere dei lavoratori in azienda etica

Il benessere dei lavoratori in un’azienda etica

Il 79% degli americani si ridurrebbe lo stipendio per lavorare in un’azienda etica.

 

Secondo un sondaggio del 2017 svolto da Just Capital, un’organizzazione di ricerca non-profit fondata dal miliardario Paul Tudor Jones II, la maggior parte dei diecimila americani intervistati sostiene che il trattamento dei lavoratori sia il fattore più importante nel valutare l’etica e la condotta aziendale di una società.

Gli intervistati infatti hanno dichiarato che prioritizzare il benessere dei lavoratori non solo è due volte più importante che creare nuovi posti di lavoro, ma lo hanno valutato con importanza quattro volte superiore del dare priorità agli shareholders ed al management dell’azienda.

Ciò che stupisce però non sono questi dati, che non fanno altro che confermare un trend in crescita dagli ultimi anni, ma la risposta che gli intervistati hanno dato quando è stato chiesto loro se fossero disposti ad accettare uno stipendio inferiore per lavorare in un’azienda più etica. La risposta è stata affermativa nel 79% dei casi, a dimostrazione di come siano gli stessi lavoratori a capire quanto sia importante trovarsi su un posto di lavoro che faccia sentire rispettati e a proprio agio, anche a costo di ridursi sensibilmente il proprio stipendio.

Il sondaggio inoltre mostra come questo trend possa rivelarsi un’opportunità per le aziende. Infatti, l’85% degli intervistati ha dichiarato che pagherebbe di più per un prodotto che è stato prodotto da un’azienda giudicata eticamente valida.

In tal senso Ethicjobs opera proprio per rendere possibile per i consumatori riconoscere le aziende che si fregiano di questi meriti. Grazie al marchio di Eccellenza Etica le imprese vedono riconosciute i propri sforzi e incrementano il proprio brand value nei confronti dei consumatori, i quali possono decidere di premiarle preferendole per i loro acquisti. 



Pubblicato il: 25 luglio 2018 alle 3:06 pm